Phonetic convertions



Warning: this article is available in English language only by automatic translation (Google Translate).
Press the button below to translate. Please, note that automatic translation is far to be perfect.

Non so quanti di voi conoscano il metodo della conversione fonetica per ricordare numeri molto lunghi. In pratica si tratta di sostituire a ogni numero un suono consonantico, aggiungere liberamente vocali per formare parole di senso compiuto, legare fra loro queste parole in una frase e scegliere la frase in modo da collegarla logicamente al numero che si cerca di ricordare.

Ad esempio, la parola defuntoè formata dalle seguenti consonanti: D, F, N e T. La D e la T sono entrambe consonanti dentali e rappresentano lo stesso numero, ovvero 1, mentre la N è una consonante nasale e rappresenta il 2, mentre la F una consonante labiodentale e rappresenta l’8, per cui il numero corrispondente è il 1821, ovvero la data della morte di Napoleone.

Come si può vedere ogni numero è associato a più suoni consonantici che fanno parte della stessa famiglia. Se si aggiunge il fatto che le vocali servono unicamente a formare parole di senso compiuto, si ha abbastanza flessibilità per creare frasi che abbiano un significato. Lo schema di riferimento è il seguente, in italiano:

Cifra Famiglia Suono consonantico
1 dentale T, D
2 nasale N, GN
3 mugolante M
4 vibrante R
5 liquida L, GL
6 palatale C, G [dolci]
7 gutturale K, CH, GH [dure]
8 labiodentale F, V
9 labiale P, B
0 sibilante S, SC, Z

Una tipica applicazione di questa tecnica mnemonica è quella di ricordare le costanti fisiche e matematiche fino a un certo decimale. È molto importante riuscire in questo caso a costruire frasi che abbiano un legame logico con l’oggetto che si vuole ricordare, altrimenti si rischia di non ricordare neppure la frase menmonica. L’alfabeto è sostanzialmente lo stesso per tutte le lingue se facciamo riferimento, più che alle lettere, alle famiglie di suoni ma, ovviamente, ognuno cerca di sviluppare frasi nella propria lingua. Da notare che in italiano le consonanti doppie valgono una, ovvero scrivere NN è la stessa cosa che scrivere solo N. Analogamente CCH, CH e K sono tutte forme equivalenti.

Come spesso capita, di frasi in italiano non se ne trovano tante, per cui ne ho sviluppate alcune che ho deciso di condividere qui:

Pi Greco

Pi greco (π) arrotondato alla settima cifra decimale, ovvero 3,1415927:

Immagine mentale  : cercare di ricordare un numero come pi greco fa paura, 
                    quindi
Frase mnemonica   : MeTTeR TaLe PaNiCo
Cifre equivalenti : 3 1  4 1 5  9 2 7

Numero di Eulero

Il numero di Eulero (e) arrotondato alla dodicesima cifra decimale, ovvero 2,718281828459:

Immagine mentale  : un numero del genere finisce che uno ci mette 
                    tutta la notte a ricordarselo
Frase mnemonica   : Né CHi DeVe, Ne Voi, DeVoN FaRe aLBe
Cifre equivalenti : 2  7   1 8   2  8    1 8 2 8 4   59

Velocità della luce

La velocità della luce (c) in chilometri al secondo, ovvero 299.792,458:

Immagine mentale  : è la velocità massima a cui può andare la luce e 
                    nessuna particella reale va altrettanto veloce
Frase mnemonica   : Nè Può PoCo Più, Né ReaL Va
Cifre equivalenti : 2  9   9 7  9    2  4  5 8

Costante di Dirac

La costante di Dirac (ħ) in Joule secondi, detta anche acca tagliato, ovvero 1,054571629×10-34:

Immagine mentale  : la costante indica la dimensione più piccola fra due quanti, 
                    che posson esser visti come tasselli nei vari campi (mari)
Frase mnemonica   : TaSSeLLi ReaLi CHe aDaGi iN Più MaRi
Cifre equivalenti : 1 0  5   4  5  7    1 6   2 9 - 3 4

A voi trovarne altre… mettetele pure nei commenti.

Please use Facebook only for brief comments.
For longer comments you should use the text area at the bottom of the page.

Facebook Comments

Leave a Reply




*


In compliance with the appropriate provisions of the law I state that this site is no profit, has not a predefined recurrence and is not updated according to a deadline. It may therefore not be considered an editorial product under Italian law #62 of March 7th, 2001. In addition, this site makes use of the right of citation for academic and criticism provided in Article 10 of the Berne Convention on copyright.