Chi è causa del suo mal…



  • Facebook
  • Twitter
  • Google Plus
  • LinkedIn
  • Delicious
  • Digg
  • OkNotizie
  • Pinterest
  • StumbleUpon
  • FriendFeed
  • MySpace
  • Netvibes
  • Reddit
  • Yahoo! Bookmarks
  • RSS

Per gentile concessione di Pietro Vanessi

Francesca P., 29 anni, dopo aver lavorato per 10 anni come precaria presso un call center per mantenersi agli studi, un anno fa si è laureata in Ingegneria Aeronautica, magna cum laude, e adesso è riuscita finalmente a trovare un posto fisso come segretaria presso una piccola azienda edile con uno stipendio lordo mensile di 1200 euro. Vive ancora con i genitori perché non ha trovato una banca disposta a concederle un mutuo non avendo altre garanzie se non il suo stipendio, già penalizzato dalle rate della macchina.

In pratica, per i nostri politici, questa ragazza è una sfigata (Michel Martone, 2012) bambocciona (Tommaso Padoa-Schioppa, 2007; Renato Brunetta, 2010) che dopo aver goduto per 10 anni adesso si annoia (Mario Monti, 2012)!

Ma pensare, prima di aprir bocca, no?

I fatti e i personaggi riportati in questa vicenda sono assolutamente reali, con l’eccezione di Francesca P. che tuttavia rappresenta milioni di giovani e meno giovani in Italia, per cui ogni eventuale riferimento alla realtà è assolutamente voluto.

Si prega di usare Facebook solo per commenti brevi.
Per commenti più lunghi è preferibile utilizzare l'area di testo in fondo alla pagina.

Commenti Facebook

Lascia una risposta





Nel rispetto delle apposite norme di legge si dichiara che questo sito non ha alcun scopo di lucro, non ha una periodicità prestabilita e non viene aggiornato secondo alcuna scadenza prefissata. Pertanto non può essere considerato un prodotto editoriale ai sensi della legge italiana n. 62 del 7 marzo 2001. Inoltre questo sito si avvale del diritto di citazione a scopo accademico e di critica previsto dall'Articolo 10 della Convenzione di Berna sul diritto d'autore.

EmailEmail
PrintPrint