Pensiero (9)



A volte bisogna fare la cosa sbagliata
per fare la cosa giusta.

Dario de Judicibus, Poitiers, 18 luglio 2007

Traduzioni

  • Sometimes you have to do the wrong thing to do the right one.
  • Parfois, vous avez à faire la mauvaise chose pour faire le bon.
  • Manchmal muss man das Falsche zu tun, um das richtige zu tun.
  • A veces usted tiene que hacer las cosas mal para hacer el bien.
  • Às vezes você tem que fazer a coisa errada, a fim de fazer o certo.
Etichette: , , , , , ,

Commenti (4) a «Pensiero (9)»

  1. _BitterSweet_ ha detto:

    Caspita, quanto ti do ragione. Il problema è capire QUALE realmente è la scelta sbagliata. Quella sbagliata per gli altri, o quella sbagliata per te?

  2. evdea ha detto:

    a patto di non commettere omicidi concordo

  3. mc2033 ha detto:

    A volte la cosa sbagliata è la più “divertente”… Il problema è non fare due volte lo stesso sbaglio, ma avere abbastanza creatività di farne sempre di nuovi… 🙂

  4. Dario de Judicibus Dario de Judicibus ha detto:

    Vi faccio un esempio: violare la legge è sbagliato, eppure a volte ci si può trovare di fronte a una legge palesemente ingiusta, che non avete alcun modo di cambiare rispettando le regole perché chi l’ha voluta è troppo potente. L’unico modo di combatterla diventa quindi il violare le regole, il commettere qualcosa di illegale eppure di eticamente corretto.

Nessuna retrotraccia o avviso a «Pensiero (9)»

Si prega di usare Facebook solo per commenti brevi.
Per commenti più lunghi è preferibile utilizzare l'area di testo in fondo alla pagina.

Commenti Facebook

Lascia una risposta





Nel rispetto delle apposite norme di legge si dichiara che questo sito non ha alcun scopo di lucro, non ha una periodicità prestabilita e non viene aggiornato secondo alcuna scadenza prefissata. Pertanto non può essere considerato un prodotto editoriale ai sensi della legge italiana n. 62 del 7 marzo 2001. Inoltre questo sito si avvale del diritto di citazione a scopo accademico e di critica previsto dall'Articolo 10 della Convenzione di Berna sul diritto d'autore.